Il Consorzio

Il Consorzio è la storia di alcune piccole aziende vitivinicole della Val d’Agri che hanno voluto raccogliere la sfida di preservare e valorizzare la tradizione che finora è rimasta patrimonio riservato ed esclusivo dei nostri contadini.

Nel 2003, appena ottenuto il riconoscimento a DOC della zona, i viticoltori della Valle hanno voluto costituire per libera iniziativa un Consorzio di Tutela e Sviluppo al fine di rappresentare la massima istituzione a salvaguardia della qualità, di promuovere in modo organico e sistematico il vino appena riconosciuto, e autodisciplinarsi stabilendo i criteri essenziali per tutelare il vino di questo straordinario territorio. Oggi il Consorzio conta 14 soci ma molti altri sono sul punto di aderire, organizzandosi per l’imbottigliamento o per il conferimento delle uve.